Home Rimedi Naturali Come rafforzare il sistema immunitario in modo naturale

Come rafforzare il sistema immunitario in modo naturale

91
0
CONDIVIDI
Come rafforzare il sistema immunitario in modo naturale. Scopri cosa fare per aumentare le difese immunitarie basse, cosa mangiare e i nostri consigli per rafforzare le difese immunitarie.

Il sistema immunitario è l’insieme di difese che intervengono per proteggere il nostro organismo dalle infezioni prodotte da virus, batteri, parassiti e da possibili attacchi esterni da parte di patogeni invasori.

Ricordiamo che esistono due tipi di difese per il nostro organismo: una formata dalle barriere naturali, come la pelle o le mucose (epidermide, succhi gastrici ecc…) e l’altra formata dai macrofagi che funzionano come degli ‘spazzini’, assorbendo e distruggendo i corpi estranei. Questi ultimi cooperano con le difese immunitarie antigene-specifiche (anticorpi e linfociti T) per proteggere il nostro organismo da eventuali “attacchi” estranei.

In determinati periodi o in presenza di particolari condizioni di salute, le difese immunitarie possono indebolirsi e l’organismo può divenire più suscettibile alle infezioni.

Ma cosa indebolisce il sistema immunitario? In primo luogo lo stress (spesso associato a patologie), l’uso smodato di antibiotici ma anche fattori ambientali (freddo, umidità, cambio di stagione, eccessiva esposizione solare) possono indebolire il nostro sistema immunitario. E’ in questi particolari momenti che il corpo umano deve provvedere a ripristinare e a rafforzare il sistema immunitario indebolito. Noi possiamo aiutare a rafforzare le difese immunitarie in maniera naturale, per rendere il nostro organismo più forte e meno soggetto a virus e infezioni.

Come rafforzare il sistema immunitario: alimentazione bilanciata e stile di vita sano

Alla base di una ottimo sistema immunitariovi è una buona alimentazione: il regime alimentare deve infatti essere ben bilanciato e dovrà essere data particolare importanza all’assunzione di frutta, verdura e yogurt. Gli agrumi sono importanti alleati per il nostro sistema immunitario perché ricchi di vitamina C, fondamentale per il nostro organismo: ricordiamo, inoltre, che la citata vitamina facilita l’assorbimento del ferro contenuto negli alimenti.

Per rafforzare il sistema immunitario in modo naturale, consigliamo di assumere molto pesce, in particolar modo il salmone che aiuta a rinforzare l’organismo e le difese grazie all’alto contenuto di vitamina D, utile per scongiurare le infezioni respiratorie. Il salmone, inoltre, è molto importante per la nostra salute poiché ricco di Omega 3 che ci aiutano a prevenire le malattie cardiache, a migliorare la memoria e l’apprendimento, a combattere le infiammazioni e a contrastare l’invecchiamento dell’epidermide. La dieta mirata a “fortificare” l’organismo non può prescindere dall’assunzione di prebiotici e fermenti lattici vivi (probiotici).

Molto importante è, inoltre, l’attività fisica: lo sport aiuta a rafforzare il nostro sistema immunitario sempre se, ovviamente, non si cade negli eccessi.

Se il nostro sistema è indebolito bisogna infatti ridurre gli sforzi ed offrirgli un’adeguata protezione da freddo o caldo intenso. Ancora, per rafforzare il sistema immunitario, è davvero essenziale dormire bene: bisogna riposare almeno 8 ore a notte ed evitare tutto ciò che è fonte di stress, perlomeno quando si è più debilitati.

Come rafforzare il sistema immunitario: i rimedi fitoterapici

Per rinforzare le difese immunitarie in modo naturale possiamo affidarci, senza indugio, alle piante medicinali ad azione immunostimolante ed adattogena nonché agli antichi rimedi della nonna. Chi ama avvalersi dell’ausilio di prodotti e preparati erboristici, potrà contare su svariati rimedi naturali, consapevolmente studiati per rimettere “in forze” il nostro corpo. Nel caso in cui il nostro organismo fosse debilitato a causa dello stress, i rimedi officinali dovranno puntare dritto al problema. E allora, potrebbe essere necessaria un’azione antiossidante (per ridurre i radicali liberi che contribuiscono allo stress), oppure tonico-stimolante ed immuno-stimolante (per rinvigorire il sistema immunitario). Se invece la causa che ci rende fiacchi  è l’astenia (estrema spossatezza), si consiglia di assumere risorse cardiotoniche, eccitanti ed immuno-modulanti.

I rimedi erboristici per rafforzare il sistema immunitario, inoltre, sono davvero tanti e svariati. Sempre facendo affidamento su un buon erborista è possibile utilizzare tisane ed elisir, opercoli, bustine effervescenti oppure barrette energetiche. Gli opercoli sono formulati appositamente per favorire la ripresa fisiologica, per migliorarne la qualità: essi sono particolarmente pratici da assumere e consigliati a tutti coloro che non hanno molto tempo a loro disposizione.

Le tisane sono invece consigliate per tutti coloro che vogliono potenziare le difese immunitarie rilassandosi sorseggiando una bevanda calda.

Le bustine effervescenti sono “una via di mezzo” fra le formulazioni erboristiche più complesse (come le tisane) e quelle più veloci (come le compresse).

Tra i preparati erboristici più utili per rafforzare il sistema immunitario, ricordiamo l’echinacea e l’astragalo. L’Echinacea (Echinacea purpurea) è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae, originarie del Nord America che comprende nove specie d’interesse ornamentale ed erboristico. Il fitocomplesso è formato da echinacoside, acido caffeico, acido cinnamico (fenilpropani), glico-proteine e molecole eteropolisaccaridiche. È molto utilizzata per prevenire raffreddore, influenza, herpes e situazioni di stress perché interviene rafforzando attivamente il nostro sistema immunitario.

L’Astragalo (Astragalusmembranaceus) è un fitocomplesso ricco di saponine triterpeniche, flavonoidi glicosilati ed etero polisaccaridi che operano sinergicamente. Le saponine sono consigliate anche per la fertilità e rilasciano un’azione tonica e stimolante. I flavonoidi promuovono e stimolano l’azione antinfiammatoria. Ancora, l’astragalo stimola la veglia (dunque è fortemente sconsigliato qualora si soffra di insonnia), migliora i sintomi del raffreddore e, grazie ai flavonoidi, esplica una importante attività cardiotonica favorendo l’aumento della forza di contrazione cardiaca.

Molto utile per rafforzare il sistema immunitario in maniera naturale è la rosa canina, particolarmente ricca di vitamina C e di vitamine A, B1, B2, E, PP: essa svolge un’azione di grande rafforzamento delle difese immunitarie. Ancora, si consiglia l’assunzione della curcuma domestica, ricca di proprietà antiossidanti e immunostimolanti, un vero e proprio toccasana apprezzato e conosciuto da secoli.

Anche il ginseng, dalle note proprietà energizzanti, può aiutare il nostro organismo a rafforzare il sistema immunitario. Questa pianta perenne è ottima anche per migliorare le capacità mentali e fisiche nonché per rafforzare il sistema nervoso ed endocrino. Dalle grandi proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti, il ginseng esplica anche una importante azione anti-età: può essere consumato disciolto in acqua oppure nel tè.

Infine, non possiamo non citare la Rodiola, una pianta originaria della Siberia molto utile per aiutare il nostro corpo a reagire positivamente agli stimoli esterni. La rodiola può aiutarci a combattere lo stress e a rafforzare il nostro sistema immunitario. Questa pianta può essere assunto sia filtrata in acqua calda sia sotto forma di estratto secco.

CONDIVIDI

Lascia un commento. La tua opinione per noi è importante!