Home Bellezza Scrub per il viso fai da te: ricette semplici e veloci per...

Scrub per il viso fai da te: ricette semplici e veloci per esfoliare la pelle del viso

Scrub viso fai da te: ricette semplici e veloci per esfoliare la pelle del viso. Scopri come fare uno scrub viso fatto in casa con prodotti naturali, come si applica sul viso e le migliori ricette più efficaci per preparare da sole in casa i nostri scrub viso fai da te.

24
0
Scrub viso fai da te, ricette semplici e veloci per purificare la pelle del viso in modo naturale

Lo scrub per il viso è una manna dal cielo, ci sono giornate che mi sento addosso strati di cellule morte, smog e la mia pelle è stressata dal trucco e dall’inquinamento, in questi giorni lo scrub viso fai da te è proprio quello che ci vuole per purificare la pelle e mantenerla in salute.

Lo scrub, con la sua consistenza granulosa, aiuta a rimuovere le cellule morte ed i detriti che si accumulano sulla nostra pelle. Differisce dal gommage poiché questi è più delicato e dal peeling poiché questo è un composto di acidi della frutta.

Lo scrub è un importante gesto nel rituale della pulizia del viso, che si può fare tranquillamente a casa. Dopo aver esposto il viso ad un bagno di vapore, che dilata i pori, occorre detergere la pelle con un detergente delicato e quindi passare allo scrub per il viso fai da te.

Lo scrub si applica con dei leggeri massaggi circolari, evitando il contorno di labbra ed occhi poiché son zone delicate e sensibili. Quindi si risciacqua con acqua tiepida e si procede con la restante pulizia del viso.

I benefici dello scrub per il viso fai da te

Lo scrub per il viso da dei benefici immediati: la pelle appare più luminosa, morbida e pulita. Per aiutare la nostra pelle non basta certamente, occorre anche attuare uno stile di vita sano, un’alimentazione adeguata, smettere di fumare e praticare sport.

Lo scrub per il viso fatto in casa è diverso da quello che si compra? In realtà sì, in quello versione casalinga sai cosa ci metti e sei sicura che non ci siano dentro ingredienti che possano dare fastidio al tuo viso.

Tipologie di scrub

Abbiamo già detto che esistono scrub, gommage ed esfolianti ma esistono anche vari tipi di scrub.

  • Scrub meccanici esfolianti, ovvero scrub in crema con piccole sfere all’interno o crustalli, come sale, zucchero o altro tipo di granuli;
  • Scrub meccanici non esfolianti ovvero che non contengono granuli, quindi indicati per pelli più sensibili;
  • Scrub chimico superficiale, ovvero una sorta di peeling che si basa sull’uso dell’acido glicolico, questo è un metodo utilizzato solo dai dermatologici;
  • Scrub chimici profondi, ovvero svolgono anche un’azione antirughe ma devono essere svolti da mani esperte.

Alcuni di questi scrub, nello specifico gli ultimi due, possono comportare rossore e reazioni pertanto non possono esser svolti in casa propria ma nello studio di un dermatologo.

Raccomandazioni per gli scrub viso fai da te

Lo scrub per il viso, va bene sia per l’uomo che per la donna ma ogni pelle ha le sue esigenze.

Lo scrub è una sostanza abrasiva, pertanto non va utilizzata spesso e soprattutto non è da usarsi su pelli sensibili, su arrossamenti, eritemi o sulla pelle acneica.

In caso di esigenze particolari della pelle è bene rivolgersi ad un dermatologo.

Non usare sostanze irritanti o a cui si è allergici, interrompere lo scrub in caso di rossori o pruriti e non usare sostanze grasse su pelle grassa.

Ricette semplici di scrub per il viso fai da te

Passiamo all’angolo delle ricette, ovvero come fare lo scrub per il viso fai da te. Occorrono ingredienti semplici, e davvero poco tempo, per preparare uno scrub casalingo.

Scrub per il viso astringente e purificante

Ingredienti:

  • 4 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiaini di miele
  • Mezza mela frullata
  • Succo di limone qb

Frullare la mela ed unire alla polpa lo zucchero, il miele e limone quanto basta per amalgamare. Massaggiare sul viso e risciacquare.

Volendo lo si può lasciar agire per una ventina di minuti a guisa di maschera.

Scrub viso fai da te delicato e rilassante

Ingredienti:

  • 6 cucchiaini di bicarbonato
  • Mezzo cetriolo frullato
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di polpa di aloe

Questo scrub per il viso fai da te è molto delicato, riequilibrante ed adatto per pelli stressate. Si frulla il mezzo cetriolo senza la buccia e si amalgama con il miele ed il bicarbonato. Quindi si pulisce una foglia d’aloe togliendo la parte verde, quindi frullare la polpa ed amalgamarla agli altri ingredienti.

Anche questo scrub può esser tenuto sul viso mezz’ora a guisa di maschera rilassante.

Scrub viso bicarbonato e limone

Occorrente:

  • il succo di mezzo limone
  • bicarbonato qb

In una ciotola non particolarmente grande di vetro o di ceramica versate il succo di limone, filtrandolo con una garza o un panno leggero, poi aggiungete un po’ alla volta il bicarbonato di sodio, mescolando il tutto con un bastoncino di legno o con le dita fin quando il composto avrà una consistenza cremosa.

A questo punto potete applicarlo al viso con movimenti circolari sul viso e concentratevi sulle guance, il mento e la fronte, evitando accuratamente il contorno occhi.

Una volta terminato, risciacquare il viso con acqua fredda.

Scrub viso fai da te delicato energizzante

Ingredienti:

  • 6 cucchiaini di farina di mais
  • 2 cucchiaini di yogurt
  • Succo d’arancia qb

Amalgamare tutti gli ingredienti e massaggiare sulla pelle. Si tratta di uno scrub adatto anche a pelli sensibili, nutriente che restituisce tono e vitalità alla pelle.

Scrub per il viso fatto in casa all’avena e argilla

Ingredienti:

  • 4 cucchiaini di farina d’avena
  • 3 cucchiaini di argilla
  • Acqua qb

Amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea con cui massaggiare il viso. Si tratta di uno scrub viso purificante dalla texuter delicata, ideale per le pelli che non sopportano i granuli troppo grossi.

Scrub viso fatto in casa con olio essenziale

Ingredienti:

  • 4 cucchiaini di farina d’avena
  • 3 cucchiaini di miele
  • 1 goccia di tea tree oil
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci

Amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere uno scrub per il viso omogeneo da applicare sulla pelle. L’aggiunta del tea tree oil aiuta a combattere il diffondersi di batteri che causano acne e punti neri.

Scrub punti neri tenaci

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di polpa di aloe
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • 3 cucchiaini di miele
  • 1 albume d’uovo
  • Limone qb

Fra gli scrub per il viso fai da te questo è il più adatto per i punti neri, basta lasciarlo agire una quindicina di minuti e la pelle avrà decisamente un aspetto migliore. Pulire la foglia d’aloe come sopra indicato ed amalgamare con i restanti ingredienti, dosando bene il succo di limone.

Ricordo che lo scrub per il viso si applica sulla pelle umida, non più di una volta a settimana e dopo il risciacquo occorre massaggiare una crema idratante.

Le regole d’oro dello scrub viso fai da te

Ricapitoliamo i passaggi fondamentali dell’uso dello scrub:

  • Non strofinare, ma massaggiare delicatamente;
  • Non massaggiare sul contorno occhi o labbra;
  • Non massaggiare su pelle arrossata o lesionata;
  • Da utilizzare non più di una volta a settimana;
  • Applicare sempre dopo una crema nutriente ed idratante;
  • Non usare ingredienti a cui si è allergici;
  • Usare solo ingredienti naturali bio;

Che ve ne pare di queste ricette di scrub per il viso fatto in casa? Suggeriteci le vostre idee, le vostre ricette ed i vostri ingredienti!

Lascia un commento. La tua opinione per noi è importante!