Home Bellezza Come eliminare le borse sotto gli occhi: cause e rimedi naturali

Come eliminare le borse sotto gli occhi: cause e rimedi naturali

49
0
CONDIVIDI
Come eliminare le borse sotto gli occhi: cause e rimedi naturali
Borse sotto gli occhi: cause e rimedi naturali veloci. Scopri come eliminare le borse sotto gli occhi in modo naturale, cosa fare, cosa mangiare e i migliori rimedi naturali contro il gonfiore sotto gli occhi.

Le borse sotto gli occhi costituiscono un antiestetico e fastidioso disturbo causato dal tempo che passa e da uno stile di vita non proprio sano e corretto. Le borse sotto gli occhi sono causate dall’invecchiamento cutaneo che si manifesta con assottigliamento dell’epidermide, degradazione delle fibre di elastina e collagene, disidratazione e riduzione del tono muscolare e della secrezione di sebo. I fenomeni appena citati sono molto più frequenti nella zona del contorno occhi che, essendo molto sensibile, è maggiormente colpita dalle borse ma anche dalle rughe e dalle occhiaie.

Borse sotto gli occhi: le cause

Una delle cause più frequenti delle borse sotto gli occhi è la predisposizione genetica: si nasce predisposti all’insorgenza del fastidioso disturbo che, facilmente, si “tramanda” di madre in figlia. Le continue e frequenti esposizioni al sole oppure alle lampade solari così come un regime alimentare non del tutto sano, possono essere ulteriori cause delle borse sotto gli occhi. Anche il fumo, lo stress e lo scarso riposo notturno possono influire sul rallentamento del flusso sanguigno andando così a causare il tipico gonfiore palpebrale con cui si manifesta questo antiestetico disturbo.

Altra causa delle borse sotto gli occhi è da ricercarsi, senza dubbio, nell’indebolimento dei tessuti che circondano gli occhi e dalla presenza di ritenzione idrica e accumulo di grasso nella zona dell’occhio.

Borse sotto gli occhi: i sintomi

I sintomi più comuni delle borse sotto gli occhi sono, innanzitutto, gonfiore localizzato nella zona posta sotto all’occhio. Chi è affetto da questo proprio dall’accumulo di liquidi sotto la pelle. Un altro sintomo importante delle borse sotto gli occhi è la perdita di tono della pelle che appare “flaccida”. Ancora, è possibile che nella zona interessata dalla borse compaiano dei pigmenti scuri che non sono altro che un accumulo di melanina.

Borse sotto gli occhi: l’alimentazione consigliata

Come prima precisato, le borse sotto gli occhi possono essere causate da uno stile di vita non del tutto sano e da un’alimentazione “sregolata”. Ed è per questo che, per combattere questo fastidioso ed antiestetico disturbo, bisogna partire dall’alimentazione. Una corretta alimentazione, ricca di vitamine, Sali minerali e liquidi può, senza dubbio, aiutare ad eliminare e a combattere i fastidiosi gonfiori sotto gli occhi.

Evitate, allora, il cibo “spazzatura”, gli alimenti troppo grassi e troppo conditi. Prediligete cibi ricchi di vitamine E, K, A e C. Il consumo regolare e costante di agrumi, frutti rossi e gialli e di verdure vi aiuterà a combattere e a prevenire le borse sotto gli occhi.

Ancora, è essenziale curare la propria alimentazione bevendo molta acqua. Quest’ultima è infatti un alimento indispensabile per combattere questo fastidioso disturbo. Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno contribuirà a rendere il vostro corpo perfettamente idratato. La vostra pelle acquisirà un nuovo aspetto, sarà più fresca, più idratata e le borse sotto gli occhi saranno solo un lontano ricordo.

Come eliminare le borse sotto gli occhi: i rimedi naturali

E’ possibile mitigare i sintomi delle borse sotto gli occhi oppure addirittura prevenirle utilizzando alcuni validi rimedi naturali che Madre Natura ci offre.

Sempre validi sono gli “impacchi” con le fette di cetriolo: ponete la fettina di cetriolo direttamente sulla zona interessata per almeno 10 minuti, tenendo le palpebre chiuse. Al posto del cetriolo potete usare anche le bustine del tè o di camomilla: in questo caso, bagnate le bustine con dell’acqua calda e poi ponetele sull’occhio lasciandole agire per almeno 10 minuti. Entrambi gli impacchi sgonfiano la zona interessata dalle borse regalando all’occhio un aspetto più rilassato e sano.

Anche le patate possono costituire un ottimo alleato contro le borse. Ricche dell’enzima catecolasi, le patate riescono ad eliminare i liquidi, le tossine e le impurità andando a decongestionare la zona interessata dal fastidioso inestetismo. Basterà semplicemente lavare e sbucciare una patata e tagliare qualche fettina molto sottile: le fette dovranno essere applicare sull’occhio e “fatte agire” per una decina di minuti.

Molto utili possono rivelarsi anche i rimedi fitoterapici per eliminare le borse sotto gli occhi. All’uopo, dovranno essere preferite quelle piante che stimolano la diuresi: parliamo dei diuretici naturali come, ad esempio, gramigna, porro, asparago, zucca, cipolla, sambuco, ginestra, Finocchio, Ribes nero, alchechengi, frassino, Mela, erica, Uva ursina, ginepro, verga d’oro, Equiseto, cumino, cicoria, celidonia, Betulla. Molto utili sono, poi, le piante astringenti (i cui principi attivi sono utilizzati nella preparazione di creme specifiche contro le borse sotto gli occhi) come: Amamelide, Ratania, Tormentilla, Argentina, Limone, Petali di Rosa e tè verde.

Borse sotto gli occhi: consigli utili

Come avrete intuito, occorrono davvero pochissimi accorgimenti per ridurre ed eliminare il fastidioso disturbo delle borse sotto gli occhi. Curare l’alimentazione ed utilizzare alcuni semplici rimedi naturali può aiutarvi a recuperare uno sguardo luminoso, sano ed una pelle levigata e senza imperfezioni.

Tutto ciò, però, non basta se non è abbinato ad uno stile di vita sano: riposare almeno 7 ore consecutive per notte e dormire in maniera regolare più aiutarvi a prevenire le borse sotto gli occhi. Ancora, sarà indispensabile bandire dalla vostra vita il fumo e il consumo eccessivo di alcolici. Fare sport e consumare molta frutta e verdura, poi, vi aiuterà ad eliminare questo fastidioso inestetismo.

Infine vi sveliamo un ultimo trucco: una regolare attività di “ginnastica facciale” può aiutarvi a prevenire le borse sotto gli occhi donando tonicità ai muscoli del viso. Per eliminare e prevenire questo fastidioso disturbo, non dovete far altro che effettuare un esercizio per pochi minuti e almeno una volta al giorno. Ecco l’esercizio: mantenete ferma, con entrambe le dita medie, la zona posta tra le sopracciglia, proprio sopra al naso. Nel frattempo, con gli indici, dovete bloccare gli angoli esterni degli occhi: dovete mantenere questa posizione per qualche minuto e cercare di effettuare una contrazione delle palpebre inferiori. Continuate a contrarre questa zona dell’occhio con estrema energia, fino a quando il muscolo esterno dell’occhio comincerà a vibrare per lo sforzo eccessivo. A questo punto, contate fino a trenta, continuando a contrarre il muscolo delle palpebre inferiori. Continuate con questo esercizio per almeno dieci volte (ovviamente non tutte distribuite nel corso della stessa giornata!) e vedrete che i primi segnali di miglioramento cominceranno ad essere visibili nel giro di due settimane.

CONDIVIDI

Lascia un commento. La tua opinione per noi è importante!