Home Bellezza Seno perfetto, alto e sodo: i migliori esercizi per rassodare il seno

Seno perfetto, alto e sodo: i migliori esercizi per rassodare il seno

86
0
CONDIVIDI
Seno perfetto, alto e sodo - consigli per avere un seno alto e sodo e i migliori esercizi per rassodare il seno a casa
Seno perfetto, alto e sodo: scopri come rassodare il seno con metodi naturali fai da te, gli esercizi per rassodare e tonificare il seno e i nostri consigli per avere un seno alto e sodo.

Un problema che affligge molte donne, soprattutto in un’epoca in cui conta sempre di più apparire tra selfie, gossip e copertine, è quello del seno troppo piccolo o comunque non abbastanza alto, sodo e tonico. Al di là della conformazione anatomica – che è del tutto personale – si può cercare di correggere la forma del seno attraverso appositi esercizi rassodanti che ci aiutano a donare un nuovo profilo al nostro corpo.

Il problema del seno cadente è una costante che accompagna la vita di una donna e che può verificarsi, ad esempio, dopo aver allattato, dopo una gravidanza oppure quando si perde peso a seguito di una dieta molto rigida. Il seno è, per lo più, costituito da adipe e sostenuto dai muscoli pettorali: e sono proprio questi ultimi che dovremo andare ad allenare ogni giorno per avere un seno perfetto, alto e sodo.

Come rassodare il seno: consigli per avere un seno perfetto, alto e sodo

Avere un seno alto, sodo e perfetto non è una “missione impossibile”, non è un miraggio ma un obiettivo alla portata di tutte. Quel che dovrete fare sarà seguire alcuni semplici consigli ed avere molta buona volontà abbandonando la pigrizia e le cattive abitudini. Innanzitutto, indossate sempre il reggiseno, in quanto il seno è soggetto alla forza di gravità e, se non supportato da appositi sostegni, non riuscirà a reggersi da solo e tenderà a cadere verso il basso. Dovrete scegliere bene il modello di reggiseno più adatto da indossare: esso dovrà essere comodo, della giusta taglia, quindi né troppo piccolo, né troppo grande. Il reggiseno, in particolare, dovrà fornire il giusto comfort per accompagnavi nei movimenti quotidiani. E’ preferibile non indossare il reggiseno per tutto il giorno ma è fondamentale quando praticate attività fisica.

E’ molto importante, poi, seguire uno stile di vita regolare, fare attività fisica costante e tenere sempre sotto controllo la propria alimentazione. Nello specifico, consigliamo di mangiare tanta frutta e verdura, cibi ricchi di omega 3 e bere molta acqua. Adottare a tavola un regime equilibrato, gioverà sicuramente anche al seno: con una dieta regolare, infatti, eviterete che continui cambi di peso possano determinare la perdita di tonicità del seno. Viceversa, con una dieta sregolata, per niente equilibrata e caratterizzata da repentini cambiamenti di peso corporeo, il seno tenderà ad afflosciarsi e potrebbero insorgere anche le fastidiosissime ed antiestetiche smagliature.

Assolutamente da evitare anche il fumo e l’alcool, veri e propri nemici per la nostra pelle.

Almeno una volta a settimana, poi, massaggiate delicatamente il seno sotto la doccia, avendo cura di alternare tra acqua calda ed acqua fredda. È altrettanto importante assumere una corretta postura del busto e della schiena, sia quando si cammina sia quando si sta seduti: schiena dritta e spalle larghe rappresenta la postura perfetta ed ideale per il benessere del seno. Infine, ricordiamo che tra gli sport più indicati per avere un seno perfetto, tonico e sodo vi sono il nuoto, la danza, il pilates ed il fitness.

Seno perfetto: gli esercizi per rassodare il seno

Un seno perfetto, tonico e sodo passa soprattutto per una corretta e costante attività fisica. Ecco per voi una serie di esercizi da ripetere almeno tre giorni alla settimana e da praticare anche a casa per rassodare il seno e renderlo perfetto.

  • Flessioni: sono veri e propri piegamenti sulle braccia che tendono a far lavorare ed a stimolare il seno. Consigliamo di effettuare almeno 2 serie da 15 esercizi;
  • Seduti a terra, gambe ad incrocio e schiena ben dritta con le spalle aperte. Una volta assunta la posizione indicata, congiungiamo i palmi delle mani davanti al seno e spingiamo poi molto forte. Consigliamo di ripetere l’esercizio almeno 5 volte;
  • In piedi, divaricare le gambe e con le braccia ben aperte, mantenere due bottiglie piene d’acqua, da un litro ciascuna. L’esercizio consiste nell’aprire e chiudere le braccia in un movimento continuo, portandole di fronte e cercando di allargarle più possibile. Con questo esercizio, lavorano sia le braccia che il seno. Consigliamo di effettuare 2 serie da 20 esercizi.
  • Un altro esercizio molto utile consiste in una vera e propria variante delle classiche flessioni. L’esercizio consiste nel porsi di fronte al muro ed eseguire dei piegamenti facendo pressione sulle braccia. Consigliamo di effettuare 2 serie da 20 esercizi;
  • Stendersi a terra e mantenere in ogni mano una bottiglia di acqua da un litro. Piegare le ginocchia, avendo cura di far aderire perfettamente la pianta dei piedi al pavimento. Giunti in posizione, aprire le braccia e poi richiuderle verso l’alto, per poi riaprile nuovamente. Replay dell’esercizio in 2 serie da 15;
  • Mettersi in piedi e stringere una bottiglia di acqua da un litro in ogni mano. Nella posizione iniziale, le braccia che sorreggono le bottiglie devono essere rilassate davanti alle cosce. L’esercizio consiste nell’alzare le braccia, alternandole verso il petto. L’esercizio deve essere effettuato mantenendo sempre la schiena dritta e le spalle ben aperte. Consigliamo di ripetere l’esercizio in 2 serie da 15;
  • Sistemarsi nella posizione tipica prevista per le flessioni, alzare un braccio verso l’alto, allungandolo come a voler toccare il soffitto. Ripetiamo l’esercizio in 2 serie da 10;
  • Sedersi a terra con le gambe incrociate, mantenere la schiena ben dritta e procedere a piegare il braccio destro in avanti, con il pugno rivolto verso il viso. Con la mano sinistra, spingere il bicipite verso l’esterno, mentre, allo stesso tempo, con il braccio destro facciamo forza contraria. Esercizio da ripetere in 2 serie da 10;
  • In piedi, posizione eretta, aprire le braccia, piegare i gomiti e cercare di spingere le braccia all’indietro, come se si volessero toccare i gomiti. Ripetere in 2 serie da 10;
  • Un altro utile esercizio per avere un seno perfetto, sodo e florido è quello di schiacciare molto forte una pallina tra le mani e distendersi con il busto in avanti. Ripetere in 3 serie da 15 esercizi;
  • In piedi, con la schiena ben dritta, incrociare le mani dietro la nuca e spingere con i gomiti all’indietro, ripetendo l’esercizio in 2 serie da 10.
CONDIVIDI

Lascia un commento. La tua opinione per noi è importante!